Come attivare/disattivare il mouse del portatile su Windows


Data di Pubblicazione: gio 26 ottobre 2017|
Categoria:
Windows |
Autore:
Alessandro | |
Commenti:
Nessuno »

Sui sistemi Windows è possibile disabilitare l’uso del touchpad nei computer portatili qualora si usi esclusivamente un mouse esterno o in caso di malfunzionamento.

La disattivazione del touchpad può avvenire automaticamente o manualmente.

Per disattivare il dispositivo di puntamento interno quando il dispositivo di puntamento esterno USB è collegato basta spuntare la rispettiva casella presente al seguente percorso: Pannello di Controllo – Hardware e suoni – Mouse.

Per disattivare il touchpad manualmente andare su Pannello di Controllo – Hardware e suoni – Mouse poi selezionare il touchpad e fare clic su Disabilita. Confermare facendo clic su Ok.
In genere un led rosso indica la disattivazione della periferica.

In caso di gestione manuale del touchpad per riattivarlo tornare su Pannello di Controllo – Hardware e suoni – Mouse successivamente selezionare il touchpad e fare clic su Abilita. Confermare facendo clic su Ok.

E anche possibile visualizzare in maniera fissa un’icona del touchpad sulla barra delle applicazioni scegliendo l’opzione “Icona del vassoio statica nella barra delle applicazioni”.

In commercio ci sono anche dei notebook, come quelli dell’Acer, che consentono di gestire il touchpad tramite la combinazione di un tasto funzione con Fn.


Lascia una Risposta