Come Formattare iPhone Senza Computer


Data di Pubblicazione: gio 20 ottobre 2016|
Categoria:
iPhone |
Autore:
Alessandro | |
Commenti:
Nessuno »

Dopo aver visto come inizializzare iPhone, in altre parole formattarlo, riportandolo allo stato di fabbrica tramite la procedura da computer, via iTunes, in questa guida affrontiamo un modo alternativo di ripristinare l’iPhone, attraverso lo stesso dispositivo senza ulteriori mediatori.

Per fare questa operazione assicurarsi di aver caricato completamente la batteria del dispositivo ed effettuare preventivamente un backup completo dei dati tramite iCloud.

Backup

Fare un tocco su Impostazioni, scorrere fino alla voce iCloud e poi su Backup ed infine fare un tocco su Esegui Backup Adesso.

Trova il mio iPhone

Per ripristinare l’iPhone è fondamentale disattivare la funzione “Trova il mio iPhone“. Andare su Impostazioni, poi un tocco su iCloud ed infine su Trova il mio iPhone e spostare la levetta virtuale da destra a sinistra.

Ripristina iPhone

ripristina-iphone-senza-computer

Anche questa funzione si trova all’interno del menù Impostazioni e precisamente all’ultima voce del menù Generali. Indipendentemente dall’iPhone che state resettando (da iOS 7 di iPhone 4S all’ultimo modello con iOS 10) le opzioni disponibili sono:

  • Ripristina impostazioni
    Si limita a ripristinare le impostazioni ma i dati verranno mantenuti. Al riavvio l’iPhone si accende normalmente.
  • Cancella contenuto e impostazioni
    Inizializza iPhone e rimuove tutti i dati. Fare un tocco su “Inizializza iPhone” ed inserire il codice sblocco per procedere. Si tratta di un’operazione irreversibile. Al riavvio l’iPhone mostra la procedura di configurazione.
  • Ripristina impostazioni rete
    iPhone si riavvia ed è necessario reinserire i dati della propria rete wi-fi.
  • Ripristina dizionario tastiera
  • Ripristina layout Home
  • Reimposta posiziona e privacy

A questo punto se si ha intenzione di vendere l’iPhone spegnerlo così all’accensione il nuovo proprietario sarà libero di configurarlo come meglio crede. Ricordarsi, infine, che per attivare l’iPhone è necessario, in base al modello, aver inserito una micro o nano sim attiva. A tal proposito leggere Come Configurare iPhone, alla Prima Accensione.


Lascia una Risposta