10 siti dove utilizzare lo SPID

Abbiamo individuato 10 siti dov’è possibile utilizzare lo SPID, in taluni casi sono riservate a categorie specifiche, ad esempio, NoiPA è rivolto ai dipendenti pubblici mentre Istanzeonline agli aspiranti docenti e ATA.

L’accesso può essere effettuato con lo SPID ma anche con la CIE, la Carta di Identità Elettronica.

Comune di residenza

Permette di accedere a vari servizi, in base al comune di appartenenza. Tramite il servizio PagoPA è possibile effettuare pagamenti alla Pubblica Amministrazione.

ANPR

Consente di richiedere online direttamente il cambio residenza e di scaricare vari certificati, come quello di famiglia.

Agenzia delle entrate

È possibile richiedere le visure catastali attuali, storiche, planimetrie ed eventuali ipoteche delle proprie proprietà o, comunque, dove si detiene una quota. Inoltre, tra i vari servizi disponibili, si può accedere al cassetto fiscale e scaricare le quietanze degli F24 versati nonché compilare e inviare la Precompilata.

INPS

Visualizzare l’estratto conto contributivo, inoltrare varie istanze dal pagamento dei contributi per badanti e COLF alla richiesta di disoccupazione, conosciuta come NASPI. Per i pensionati, permette, di fare e, vedere, lo stato della domanda , scaricare il cedolino e la Certificazione Unica.

Fascicolo sanitario

Tutto ciò che viene segnato nella propria scheda sanitaria.

Il portale dell’automobilista

Previa registrazione si può vedere il saldo punti e la scadenza della patente.

NoiPA

Portale riservato ai dipendenti pubblici. Consente di visualizzare e scaricare il cedolino nonché la CU.

Istanze online

Riservato ai docenti e personale della scuola, o aspirante tale. Permette di visualizzare, scaricare e inoltrare istanze per le graduatore e concorsi per la scuola.

Iscrizioni online

Portale del MIUR riservato ai genitori o chi esercita la patria potestà che consente di iscrivere i figli a scuola dell’obbligo nonché alla scuola superiore (secondaria di secondo grado).

Bonus Cultura 18app

Servizio ai diciottenni che consente di usufruire di un bonus economico. Una tantum.

L’identità digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.