8 Aprile 2014: Niente Più Aggiornamenti Per Windows XP

Microsoft manda definitivamente in pensione uno dei suoi sistemi operativi più apprezzati in assoluto. Da Martedì 8 Aprile 2014 tutti gli utenti che usano Windows Xp non potranno più ricevere aggiornamenti per future falle dello stesso.

Dall’8 marzo, Microsoft ha avvisato, tramite una notifica su Windows Update, di questo stop, ai futuri aggiornamenti che scatterà l’otto aprile.

xp

Dopo questa data, sarà importante migrare verso un’altro sistema operativo di Windows (vista – sconsigliato, se supportato dalla configurazione Windows 7 o il recente Windows 8.1) o in alternativa perchè non installare una versione gratuita e libera di Ubuntu Linux.

Oltre agli utenti chi rischia molto da questa drastica soluzione decisa da Microsoft, sono i computer del governo americano che si basano per lo più su Xp, come un gran numero di bancomat in Italia.

Il rischio di attacchi hacker a partire da quella data è elevatissimo.

Dopo 13 anni Xp, il sistema operativo più diffuso al mondo (95% dei bancomat, 40% dell’utenza) chiude e adesso centinaia di migliaia di computer in America, il 10% con informazioni riservate, rischiano grosso.

Approfondimento | Tgcom24 La Stampa

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *