Aggiornare da Windows 8.1 a Windows 10 mantenendo file, app e impostazioni

Il prossimo 10 gennaio 2023 Windows 8.1 non sarà più supportato pertanto sarà necessario passare a Windows 10, il cui supporto esteso è valido fino al 14 ottobre 2025.

Prima di continuare a leggere questa guida è importante effettuare un backup completo e aggiornato di tutti i file salvati nel pc.

Andare su Scarica Windows 10 e seguendo le istruzioni creare un dvd di setup.

Se al riavvio del pc non è possibile aggiornare da dvd dovrete avviare Windows normalmente e lanciare il setup direttamente da lì e seguire le istruzioni a schermo.

Tutti i file, le app e le impostazioni rimarranno conservate. Inoltre, con questa procedura sarà, comunque, possibile in ogni momento effettuare il downgrade a Windows 8.1 tuttavia non effettuando un’installazione pulita di Windows 10 potreste ritrovarvi un sistema non completamente performante.

L’aggiornamento del sistema operativo è tra le azioni più importanti da compiere periodicamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.