Anche il Portale dell’Automobilista usa lo SPID

Lo SPID si sta sempre più diffondendo sui siti della Pubblica Amministrazione così dopo la recente adozione da parte dell’Agenzia delle Entrate adesso è possibile accedere anche al Portale dell’Automobilista.

E’ il portale di servizi e-goverment che consente di verificare in tempo reale il saldo dei punti patente, i veicoli intestatati, avere un report sull’esame di guida e inviare pratiche online.

Per l’accesso tramite SPID non è richiesta la doppia protezione (dati account ed sms usa e getta).

Il sistema unico di idenfiticazione digitale nelle PA è già presente su: INPS (svariati servizi dall’estratto contributivo alla richiesta del bonus bebè o all’ISEE), Agenzia delle Entrate (accedere alla dichiarazione precompilata, registrazione affitti o verificare l’inserimento dei CU), Noipa (per visionare cedolino e CU solo dei dipendenti pubblici), carta del docente (bonus annuale solo per docenti di ruolo), 18app (bonus neodiciotenni) e ANPAL (per richiede il DID (disponibilità immediata al lavoro, fondamentale per la disoccupazione) seppur in quest’ultimo caso il DID non sostituisce l’account principale.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *