Annullare Pagamento su Paypal

E’ possibile annullare un pagamento effettuato su Paypal solo in due casi:

  • L’indirizzo e-mail non è registrato o contiene errori ortografici
  • Il pagamento non è stato riscosso (stato: In Sospeso)

In ogni caso bisogna accedere al proprio conto Paypal e dalla cronologia individuare il pagamento in oggetto. Se il suo stato è “in sospeso” è possibile annullare l’operazione in caso contrario bisogna contattare privatamente il beneficiario e mettersi d’accordo con esso per un’eventuale rimborso, che comunque deve essere richiesto entro il termine massimo di 60 giorni (2 mesi).

paypal

In genere questa operazione può essere effettuata con i siti di e-commerce, che prelevano dalla carta solo nel caso in cui l’ordine è stato accettato e il prodotto è disponibile. In parole povere, prenotando un prodotto e poi ripensandoci è possibile annullare l’ordine e di conseguenza il pagamento.

Mentre, raramente può capitare, pagando un utente privato, di annullare il pagamento, giacchè il passaggio dallo stato in sospeso a quello di completato è praticamente immediato.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *