Assemblaggio PC: La Memoria RAM

Ram è una memoria volatile ad accesso diretto di supporto al processore. Tralasciando le prime SRAM (dove la S che precede l’acronimo indica che si tratta di memoria statica) nonché le DRAM (le memorie dinamiche) ci focalizziamo sulle SDRAM, le memorie ram sincrone, e in particolare sulla loro evoluzione in DDR quelle utilizzate tutt’ora (agosto 2016) per l’assemblaggio pc.

Le SDRAM DDR (dove quest’ultimo acronimo non è altro che un controller) si distinguono in DDR, DDR2, DDR3, DDR4 e le SODIMM.

Le caratteristiche da tenere in considerazione nella scelta di una o più memorie RAM SDRAM DDR sono: tipologia (DDR, DDR2, DDR3 …), dimensione (1, 2, 4, 8, 16 GB), frequenza (1.333 MHz …) e tecnologia (DIMM, SODIMM).

La dimensione consigliata per assemblare pc con Windows, al giorno d’oggi, è di almeno 4 GB. Mentre per la frequenza mediamente si può optare per 1.333 MHZ. Infine la tecnologia è strettamente legata al tipo di scheda madre montata. Generalmente per i computer fissi si usano le DIMM, mentre per i portatili le SODIMM, le quali, comunque, vengono adoperate anche per l’assemblaggio di mini pc e desktop (quelli che usano le schede mini-ITX).

Ovviamente dimensione, frequenza, tipologia e tecnologia sono da considerare in relazione alla compatibilità sia della scheda madre che dello stesso processore.

Un altro aspetto fondamentale da tenere in considerazione nella scelta della memoria RAM e il tipo di slot presente sulla scheda madre. Infatti se la main board presenta slot singoli, in modalità dual channel o quadri channel.

E’ consigliato optare per moboard con sistema dual o persino quadri channel poiché la memoria RAM lavorerà in modo migliore rispetto al single channel. Si ottengono, pertanto, migliori prestazioni, con due banchi di memoria da 2GB anziché uno singolo da 4GB. Ricordando, comunque, che i banchi di memoria devono essere identici e conviene, quindi, comprarli unitamente, magari in un kit.

Assemblaggio PC: Kingston KVR13N9S8/4

Si tratta di un banco di memoria da 4 GB DDR3 SDRAM nel formato 240-pin DIMM e frequenza da 1.333 MHz. Ideale per la scheda madre ASUS AM1M-A (micro ATX) e per il processore AMD-5350.

memoria-ram

Pro

  • Garanzia a vita

Contro

La ram oggetto dell’articolo viene venduta sui 20 euro. Riassumendo: Alimentatore ATX con ventola da 12 cm (20 euro) + Scheda Madre ASUS AM1M-A (35 euro) + Case Nilox (15 euro), finora abbiamo speso 90 euro su un budget complessivo di 200 euro circa.

Infine vi ricordiamo che trattandosi di una memoria RAM da 4 GB è necessario installare un processore a 64 bit affinché possiate usare tutti i GB, giacché installando un sistema operativo a 32 bit potrete usare solo fino ad un massimo di 3 GB, perdendone così uno.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *