Attivare Risponditore Automatico Email, Posta elettronica

Invio di risposte automatiche in caso di assenza

Se siete andati in ferie, oppure in quel periodo non potete occuparvi di rispondere, il sistema lo farà per voi, inviando una risposta automatica.
Da questa regola vengono esclusi tutti i messaggi di posta elettronica ricevuti nella cartella di Posta indesiderata.

Ecco come fare con due tra i più importanti provider italiani di posta elettronica: Hotmail di Microsoft e Gmail di Google.

Hotmail

Accedere alla casella di posta elettronica e poi andare su Opzioni Hotmail, clic su Invio di risposte automatiche in caso di assenza, si trova all’interno di Gestione account.

Di default il valore è preimpostato in Non inviare risposte automatiche in caso di assenza.

Hotmail

Se desiderate abilitare questa funzione, clic su Invia risposte automatiche di assenza agli utenti che mi scrivono

E poi immettere il messaggio da inviare mentre siete assenti:

Infine selezionando la casella: Rispondi solo ai tuoi contatti. Il sistema invierà il messaggio solamente agli indirizzi email presenti in rubrica, pertanto nuovi contatti verranno esclusi.

Per confermare clic su Salva.

Gmail

Dopo essere entrati nella propria casella email clic su Opzioni -> Generali, scorrere la pagina fino a Risponditore automatico.

Gmail

Rispetto ad Hotmail permette di inserire l’oggetto del messaggio nonché stabilire l’intervallo di tempo d’attivazione.

Sia su Hotmail che su Gmail nella pagina principale sarà evidenziato in giallo un messaggio che avvisa dell’attivazione del servizio.

Infine da notare che chi vi invia molti messaggi riceveranno la vs. risposta di assenza ogni 4 giorni.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *