Avere la mappa stellare su Android

Ci sono diverse app per smartphone e tablet Android che consentono di visualizzare la mappa stellare.

Tra le tante ci occupiamo di segnalare positivamente Stellarium.

Una volta calibrata la bussola, è sufficiente simulare il movimento del numero 8 (o dell’infinito) avviare l’app e inquadrare il cielo stellato.

Dopo qualche secondo sarà possibile così scoprire: stelle, costellazioni, pianeti, comete, satelliti (come l’ISS) e avere le relative informazioni.

Visualizzazione personalizzata

Facendo un tocco sull’icona in basso a destra dello schermo si accede al menu. Da qui è possibile visualizzare o meno le costellazioni, il paesaggio, l’atmosfera, le etichette e la modalità notturna.

Per accedere alle funzionalità avanzate è necessario acquistare la versione a pagamento.

L’icona dell’app Stellarium.

Non solo APP

Oltre che per device Android e iOS, Stellarium è disponibile sia in versione web che software per i tre principali sistemi operativi per PC: Windows, MAC e Linux (funziona anche su vecchie versioni a 32 bit e con requisiti hardware assai datati).

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *