Catasto & Fisco: come entrare su Agenzia delle Entrate

Se non si è in possesso dello SPID o della Carta Nazionale dei Servizi la registrazione di un account sul sito dell’Agenzia delle Entrate è una procedura lenta, divisa in due passaggi.

Infatti come avviene per chi registra un account INPS anche sul sito AE è necessaria una prima fase dove la richiesta viene effettuata online con comunicazione immediata della prima parte del pin e una seconda parte nella quale la richiesta viene evasa a mezzo posta tradizionale con la comunicazione della seconda parte del pin e della password. 

Prima fase: registrazione online

Andare sul sito AE e fare clic su “Richiedi il Pin” si verrà reindirizzati verso il primo modulo di registrazione a Fisco online, qui lasciare selezionata la prima voce “Persone fisiche” e spuntare la casella “Dichiaro di aver preso visione dell’informativa” e clic su “Richiedi il codice PIN”.

Nella pagina successiva è obbligatorio inserire i seguenti dati:

  • Codice fiscale
  • Modello, a scelta tra: nessuno (compreso CUD), 730 e redditi persone fisiche
  • Presentata tramite, selezionare un’opzione tra: Sostituto/intermediario, Poste, Servizi telematici e Ufficio Agenzia Entrate
  • Reddito dell’anno precedente

Nel caso in cui si è stati esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi, come afferma una FAQ della stessa AE:

Mi vorrei registrare a Fisconline tramite il sito Internet. Il sistema mi chiede di inserire il mio reddito complessivo, ma io l’anno scorso non ho presentato la dichiarazione dei redditi, ho solo il CUD. Come faccio?

Se non è stata presentata la dichiarazione dei redditi, oppure se si è in possesso del solo CUD, nel modulo online di registrazione si dovrà:

  • nel riquadro Modello, scegliere l’opzione Nessuno (compreso CUD);
  • nel riquadro Presentata tramite, non selezionare alcuna voce;
  • lasciare in bianco il campo Reddito complessivo.

Al termine fare clic su “Invia”.

Nella schermata successiva vengono riassunte tutte le informazioni inserite, se corrette fare clic su “Conferma”.

Adesso sullo schermo sarà visualizzato il numero di domanda e la prima parte del pin mentre la seconda parte nonché la password saranno inviati all’indirizzo in possesso dell’AE.

Stampare o comunque conservare tali informazioni.

Inoltre ebbene ricordare ciò che ci dice l’AE:

Se non riceve la comunicazione entro 15 giorni o in caso di smarrimento della comunicazione stessa, è necessario rivolgersi ad un ufficio territoriale dell’Agenzia delle Entrate.

Stato richiesta domanda

Inserendo il codice fiscale e il numero di domanda è possibile conoscerne lo stato.

Ristampa

Nel caso in cui la prima parte del pin sia stata smarrita è possibile recuperarla facendo clic su Ristampa e inserire i seguenti dati:

  • Codice fiscale
  • Modello, a scelta tra: nessuno (compreso CUD), 730 e redditi persone fisiche
  • Presentata tramite, selezionare un’opzione tra: Sostituto/intermediario, Poste, Servizi telematici e Ufficio Agenzia Entrate
  • Reddito dell’anno precedente
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *