Come Collegare Masterizzatore Interno Via USB

Le unità ottiche come gli hard disk dei vecchi computer si possono riutilizzare adoperando un adattatore USB SATA IDE, e nel caso di dispositivi estratti da computer fissi usare un alimentatore ATX.

Interfaccia

L’interfaccia delle unità ottiche (lettori cd rom, masterizzatori cd, lettori dvd e masterizzatori dvd) è identica sia per fissi che per portatili: 5,25 pollici; e in base al tipo di connettore, anche qui se ne distinguono di due tipi, il moderno serial ata e il più datato IDE, quest’ultimo distinguibile in due diversi attacchi in base al formato del disco rigido.

Alimentazione

Gli adattatori IDE-SATA USB sono autoalimentati solo nel caso in cui si collega un hard disk da 2,5 pollici oppure un’unità ottica da 5,25 pollici per notebook, poiché consumano solamente un’alimentazione di 5V fornita dalla porta usb del pc; mentre per dischi rigidi da 3,5 pollici e unità ottiche da 5,25 pollici per computer fissi è necessario collegare un alimentatore esterno (che potete ricavare da un vecchio ATX), essi, di fatto consumano una tensione di +5 V e +12 V.

cavo-usb-ide-sata

Per avviare l’alimentatore ATX senza scheda madre ricordatevi di mettere in cortocircuito, utilizzando un piccolo filo ponte,sul connettore a 20 o 24 pin, tra i fili di colore verde (power on scheda madre) ed uno di quelli di colore nero (massa). Poi in riferimento al tipo di mollex usato, l’alimentatore in genere fornisce solo attacchi IDE ma se l’hard disk oppure l’unità ottica è un serial ATA è necessario un altro tipo di connettore, che potete ricavare acquistando un adattatore IDE-Serial Ata.

adattatore-usb-ide-sata
Cavo USB IDE-SATA con hard disk da 2,5” IDE e hard da 3,5” SATA.

Unità

Effettuato il collegamento, andando su Risorse del Computer vedrete già visualizzata la vostra unità ottica.

Test

L’adattatore SATA-IDE USB è stato correttamente testate sia su hard disk IDE da 2,5 pollici che su un hard disk SERIAL ATA da 3,5 pollici. Mentre per quanto concerne le unità ottiche ha dato esito positivo il collegamento ad un vecchio masterizzatore dvd interno da 5,25 pollici per pc fisso della Pioneer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *