Come aggiornare software e driver di Windows con Avira

Avere il sistema operativo aggiornato unitamente all’antivirus è tra le azioni di manutenzione fondamentali per il nostro computer. Tuttavia, Windows – anche nella sua ultima release Windows 10 – fatta eccezione per i prodotti Microsoft – non prevede alcuna utily in grado di rilevare eventuali aggiornamenti disponibili per il pacchetto software applicativo di terzi.

Seppur vero che alcuni programmi si aggiornano automaticamente come i browser Chrome di Google e Firefox di Mozilla o i programmi di Adobe, quali Adobe Flash Player e Adobe Reader DC, però sono ancora delle eccezioni nel vasto panorama software che la rete offre.

Avira Software Updater

Avira, oltre ad essere considerato uno tra i migliori antivirus gratuiti, include un programma aggiuntivo che consente di aggiornare software e driver installati sul proprio computer.

Per effettuare una scansione completa dei programmi e driver aggiornabili è necessario installare il componente aggiuntivo Avira Software Updater (occupa circa 60 MB).

Al termine dell’installazione, aprire Avira Software Updater ed effettuare una scansione dei programmi – facendo clic su Panoramica – e dei driver – facendo clic sulla relativa voce.

L’applicazione si connetterà ai vari server per verificare la presenza di eventuali aggiornamenti dei programmi e dei driver e pochi minuti dopo li mostrerà a video.

A questo punto per aggiornare il software non basta fare clic su Aggiorna poiché, in questo modo, sarà richiesto di passare alla versione premium bensì fare clic sull’icona del mappamondo, che reindirizzerà alla pagina ufficiale di download del produttore.

Insomma per usare Avira Software Updater si hanno due vie da percorrere: una manuale ma gratuita, l’altra di aggiornamento automatico però a pagamento.

Da notare che il programma di ricerca upgrade è in grado anche di rilevare eventuali aggiornamenti del sistema operativo in uso tuttavia, come qualsiasi cosa in questo modo non è perfetta, infatti alcuni programmi non vengono aggiornati perché non controllati – per verificare la lista completa dei software analizzati andare in Software monitorato.

All’interno dell’interfaccia minimale è presente anche una cronologia (sezione Eventi) mentre l’unica impostazione modificabile (facendo clic sulla rotellina d’ingranaggio) è la lingua.

Senza installare software aggiuntivo

E’ possibile aggiornare programmi applicativi anche senza l’uso di Avira Software Updater cercando la voce “Controlla Aggiornamenti” presente oramai su quasi tutti i software.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *