Statistiche web Come annullare abbonamento su Google Play | Computer e Web

Come annullare abbonamento su Google Play

Quando si attiva un abbonamento tramite Google Play questo rimane in vigore a tempo indeterminato, insomma di default viene attivato il rinnovo automatico.
Pertanto se non si interviene si continuerà a pagare anche se non si usufruire più di un determinato servizio.
Per disattivare un abbonamento è necessario accedere con l’account Google associato si può utilizzare il wizzard messo a disposizione da Google stesso oppure, più facilmente, accedere al Play Store.

Dal menu del Play Store fare un tocco su Pagamenti e abbonamenti, poi su Abbonamenti. Qui saranno visualizzati tutti i servizi attivi, con nome e icona dell’app, la periodicità, importo e data del prossimo rinnovo.

Fare un tocco sull’icona per gestire l’abbonamento.

È possibile modificare il metodo di pagamento principale, impostare un metodo di pagamento alternativo o, appunto fare un tocco sul pulsante annulla abbonamento.

Lasciare un feedback a scelta tra: non uso abbastanza il servizio, per motivi di costi, problemi tecnici, ho trovato un’app migliore, altro e preferisco non rispondere. Premere continua.
Successivamente un ultimo avviso informa che l’abbonamento rimarrà attivo fino alla data di validità e non sarà rinnovato.
In ogni momento, tuttavia, sarà possibile riattivarlo.

Google e Paypal

Qualora sia stato associato come metodo di pagamento Paypal, per una maggiore sicurezza, si consiglia di disattivare il pagamento automatico anche dal proprio account Paypal.

Effettuato il login a Paypal andare su Impostazioni – Pagamenti – Pagamenti automatici, cercare Google e fare clic su Annulla.

Subito dopo arriverà un’email di servizio che conferma l’annullamento dell’autorizzazione automatica di pagamento da parte di Google.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *