Come attivare il cashback di Stato (app IO)

Da martedì 8 dicembre 2020 inizia l’attività di cashback rimborsata dallo Stato Italiano a tutti i cittadini che usano carte o app di pagamento per gli acquisti nei negozi oppure per i servizi di artigiani e professionisti.

Sono esclusi dall’attività di cashback gli acquisti online.

Requisiti

Per partecipare all’attività di cashback di Stato bisogna avere compiuto 18 anni, essere residente in Italia e usare una carta di debito, di pagamento o ricaricabile per fare shopping nei negozi, supermercati, ipermercati, discount, bar, ristoranti o pagare servizi di artigiani e professionisti.

Valgono solamente gli acquisti per uso privato, non professionale.

Carte supportate

Sono accettate le carte di debito, di credito e ricaricabili che presentano sulla carta il logo del circuito:

  • American Express
  • Diners
  • JCB
  • Maestro
  • Maestro Card
  • PagoBancomat
  • Postamat
  • Visa
  • Visa Electron
  • V-Pay

Le carte ricaricabili Postepay rientrano nel logo circuito Visa o Mastercard in base alla tipologia.

App

Il cashback non è disponibile, al momento, per pagamenti con: Apple Pay, Google Play, Paypal e Samsung Pay.

Il cashback è disponibile solamente, tramite l’app proprietaria: Satispay e Bancomat Pay.

Extra cashback di Natale

Dall’8 al 31 dicembre 2020 effettuando almeno 10 transazioni si riceve un rimborso complessivo pari al 10%.

Periodo semestrale

I successivi tre periodi hanno durata semestrale e per ognuno si può ottenere il 10% di cashback fino a un rimborso massimo di euro 150 per una somma complessiva di euro 300 nell’arco di un anno purché siano state realizzate almeno 50 transazioni ogni 180 giorni.

Il logo dell’app IO.

Rush & Win

I primi 100.000 partecipanti che ogni semestre hanno realizzato il maggior numero di transazioni ricevono il super cashback di 1.500 euro, fino a un massimo di 3.000 euro annui.

Modalità di rimborso

Il rimborso avviene sull’IBAN indicato durante l’attivazione o in un momento successivo.

Attivare il cashback

Installare l’app Io dai rispettivi store ufficiali per smartphone e tablet Android (Play Store) e per iPhone e iPad (App Store).

Purtroppo non è al momento disponibile su appgallery per smartphone e tablet a marchio Huawei.

Apire l’app Io e accedere tramite il proprio account SPID o con la carta d’identità elettronica.

Effettuato l’accesso sarà richiesto di impostare un codice di protezione, o nel caso di dispositivi forniti di rilevatore d’impronte digitali, fare un riconoscimento biometrico (uno dei riconoscimenti è obbligatorio ogni volta che si accede, mentre i dati dello SPID e della CIE rimangono memorizzati).

Completata la prima fase di configurazione per attivare il cashback di Stato andare su Portafoglio, subito dopo un tocco sul pulsante “+ AGGIUNGI” racchiuso nel box “Bonus e sconti”.

Si apre la schermata inerenti buoni o sconto, fare un tap su Cashback (Ministero dell’Economia e delle Finanze).

Una volta visualizzata la guida fare un tocco su Attiva il Cashback.

A questo punto spuntare le seguenti voci:

  • Di essere maggiorenne
  • Di risiedere in Italia
  • Di attivare ai fini del cashback solo metodi di pagamento di cui sei il titolare
  • Che userai i metodi di pagamento su cui è attivo il cashback solo per acquisti effettuati per finalità personali, non legati ad attività di impresa, arte o professione

Fare un tocco su Dichiaro.

IBAN per l’accredito

Inserire del codice IBAN e poi un tocco su Continua.

L’IBAN sarà verificato per controllare se il conto sia effettivamente intestato al richiedente del servizio.

Un tocco su Continua.

Aggiungere almeno un metodo di pagamento

Inserire subito un metodo di pagamento per iniziare l’attività di cashback. Sono valide le principali carte di debito, credito e ricaricabili.

Fare un tocco su Aggiungi un metodo.

Nella schermata successiva scegliere la tipologia di carta:

  • Carta di credito, debito o prepagata
  • Carta BancoPosta o Postepay
  • Carta PagoBANCOMAT
  • App e strumenti di pagamento digitali

Per ogni carta viene richiesto di digitare:

  • Numero della carta
  • Data di scadenza
  • Codice di sicurezza

Un tocco su Continua

Conclusioni

Non rimane altro da fare che iniziare ad accumulare transazioni per riavere indietro il 10% di quanto speso, ricordando che:

per ogni transazione si può ottenere un cashback massimo di 15 euro (150 euro di spesa).

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *