Come configurare un computer in comodato d’uso

Nel diritto italiano il comodato d’uso è un contratto tra il comodante e il comodatario che consente a quest’ultimo di usufruire di un bene mobile (o anche immobile) per un tempo definito ed un uso determinato con obbligo di restituire alla cessazione dell’accordo.

Come impostare password nel Bios

Quando si dà un computer in comodato d’uso è importante evitare che l’utente esegua delle modifiche al sistema. Pertanto, oltre a fornire l’accesso a un account standard senza permessi di amministratore, risulta fondamentale evitare che possa fare dei cambiamenti. La possibilità di effettuare tali variazioni dipende dal Bios fornito dal produttore. All’accensione, prima dell’avvio del sistema operativo,  premere ripetutamente il tasto F2 o CANC così si accede al Bios. Nella sezione dedicata alla sicurezza impostare una password per l’amministratore. D’ora in poi ogni volta che si tenta di entrare nel Bios viene richiesto l’inserimento della password.
È anche possibile impostare una password, aggiuntiva a quella del sistema operativo ogni volta che si accende il pc.

Configurare gli account su Windows

Dando un computer in comodato d’uso è importante avere due account, uno amministrativo con pieni poteri e l’altro utente standard, che non può eseguire modifiche al sistema.

Impostare password amministratore

Andare su Start – Account – Modifica impostazioni account e poi su Opzioni di accesso. Scegliere la modalità a scelta tra: volto di Window Hello, impronta digitale di Window Hello, PIN di Window Hello, chiave di sicurezza,  password e password grafica.

Creare account standard

Accedere con account amministrazione,  andare su Menu Start – Impostazioni – Account – Famiglia e altri utenti e fare clic su Aggiungi un altro utente a questo PC. Per account locale clic su Non ho le informazioni di accesso di questa persona e clic su Aggiungi un utente senza account Microsoft.
Digitare il nome utente, l’eventuale password e clic su Avanti.

Il comodato d’uso è un contratto che ha pieno valore legale.

Conclusioni

Impostando una password per il BIOS, per l’utente amministratore di Windows e creando un account standard utente si è effettuata una configurazione ottimale per dare un portatile in comodato d’uso.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *