Come creare app Android con app inventor

App inventor è un software on line gratuito che consente di creare applicazioni per device Android senza conoscere una riga del linguaggio di programmazione.

app-inventor

Per usare il servizio è sufficiente avere un account su Google.

Ecco alcune nozioni basi per creare un app con questo programma:

Nella home, vengono visualizzati tutti i progetti, nome e data di creazione.

In alto ci sono i seguenti pulsanti: New (crea nuovo progetto), Delete (elimina), Download all projects (Scarica tutti i progetti) e more actions (altre azioni – per utenti esperti).

Clic su New, scrivere il nome del progetto, e poi clic su ok.

Si apre la scheda del progetto.

(Qui indichiamo solo quelle più importanti)

Sulla colonna sinistra ci sono le palette, poi la colonna Viewer (visualizza l’anteprima), components (mostra tutti i componenti utilizzati) e infine sull’ultima colonna a destra le properties (proprietà).

Basic (basilari)

Button, inserire un pulsante; le sue proprietà sono Background color (colore dello sfondo), Enabled (attivo), FontBold (testo grassetto), FontItalic (testo corsivo); FontSize (dimensione testo), FontTypeFace (Tipo di carattere), Image (sostituisce il pulsante con un immagine), Text (testo contenuto nel pulsante), TextAlignment (Allineamento testo), TextColor (colore testo), Visibile (showing, mostra, hidden, nascondi), Width (larghezza) e Height (altezza, in entrambi i casi si può scegliere tra automatic, fill parent, riempi e personalizzare scrivendo i valori).

Label, inserire del testo, ha le stesse proprietà di button eccetto Image.

Media

Sound, inserire un file audio; ha solo due proprietà minimumintervall (intervallo minimo di riproduzione) e sourge (dove caricare il file sorgente).

Not ready for prime time

WebViewer, per inserire una pagina web.

Dalla Colonna components è consentito rinominare (rename) o eliminare (delete) i singoli componenti.

Sulla barra di colore verde, affianco al nome del progetto ci sono i seguenti pulsanti: Save (salva), Save as (Salva come), Checkpoint (verifica), Add screen (per aggiungere un nuovo schermo), Remove screen (rimuove schermo).

Le proprietà dello schermo (screen) sono lo sfondo (backgroundImage o BackgroundColor), icona, ScreenOrientation (orientamento schermo), Scrollable (consentire la presenza della barra di scorrimento), il titolo, il codice della versione e il nome della versione.

Per aggiungere funzionalità avanzate oltre al testo è necessario fare clic su Open The Blocks Editor, dopo aver in precedenza scaricato il programmino App Inventor e aggiornato la console Java.

Verrà scaricato il file del progetto. Se viene visualizzato un avviso di protezione fare clic su Esegui.

Associare al tocco di un bottone un evento:

Apri nuovo schermo

Da my block, clic sul nome del bottone e dal menù scegliere Button1.Click, poi spostarsi sulla scheda Built-in e dal menù Controll scegliere Open another screen (apri nuovo schermo) collegarlo al primo pulsante e dalla scheda Built-in scegliere dal menù Testo la voce Text e scrivere in quest’ultima il nome dello schermo (ad esempio Screen2).

Chiudi schermo

Da my block, clic sul nome del bottone e dal menù scegliere Button1.Click, poi spostarsi sulla scheda Built-in e dal menù Controll scegliere Close Screen.
Nota: Se è il primo schermo, l’app si chiude in caso contrario corrisponde al pulsante torna indietro.

Chiudi applicazione

Da my block, clic sul nome del bottone e dal menù scegliere Button1.Click, poi spostarsi sulla scheda Built-in e dal menù Controll scegliere Close Application.

Riproduci Audio

Da my block, clic sul nome del bottone e dal menù scegliere Button1.Click, sempre da my block clic sul nome dell’audio e scegliere Sound1.Play.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *