Come esportare email da Gmail

Su Gmail è possibile esportare messaggi senza
dover installare alcun programma aggiuntivo

Gmail il servizio di posta elettronica del popolare motore di ricerca consente di eseguire un backup completo di tutti i messaggi di posta elettronica presente sul proprio account.

Per fare tale operazione non è necessario installare alcun client email bensì agire direttamente dalle impostazioni dell’account Google.

Esportare messaggi

Accedere al proprio account Google e andare su Gestisci il tuo account Google – Dati e personalizzazione, scorrere la pagina fino ad arrivare al box “Scarica o elimina i tuoi dati oppure stabilisci un piano per la loro gestione” e fare clic alla voce “Scarica i tuoi dati”.

Deselezionare tutto e spuntare solamente la voce Posta.

Premendo il tasto “Tutti i dati della posta inclusi” è possibile selezionare le cartelle/sottocartelle che si desidera esportare.
Confermare le scelte facendo clic sul pulsante “Passaggio successivo”.

Dopo aver scelto i dati da includere, adesso, scegliere il tipo di file, la frequenza e la destinazione.

Il metodo di recapito può essere: invio tramite email il link per il downlaod, aggiungere al cloud di Drive, Dropbox, OneDrive o Box.

La frequenza può essere di una sola esportazione o di sei esportazioni (ogni due mesi per un anno).

Inoltre, è possibile definire il tipo di file e le dimensioni, tra: zip e tgz e la dimensione massima (il valore di default è 2 GB, il massimo è di 50 GB).

Completata questa fase clic su “Crea esportazione”.

Per confermare il download dei dati è necessario confermare la propria identità aprendo il link inviato da Google andare su Gestione attività e clic su Sì.
Conclusasi l’esportazione si riceverà un’email.

Non rimane altro che scaricare l’archivio!

Leggere il backup

Per visualizzare i messaggi esportati è necessario usare un software aggiuntivo, a scelta tra: il classico client email oppure una piccola utility per la lettura di messaggi MBOX- che peraltro non richiedere alcuna installazione.

Windows MBox Viewer permette su sistemi Windows di leggere messaggi email esportati nel formato MBOX.

Avviato il programma andare su File – Select folder e selezionare la cartella dove sono contenuti i messaggi email che si desidera visualizzare.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *