Come leggere la lista movimenti del conto corrente

Oggi vedremo come interpretare le varie voci presenti nella lista movimenti del proprio conto corrente bancario o postale che sia.

Indipendentemente che il vostro conto corrente sia on line o tradizionale, da sportello.

saldo-movimenti

La prima voce è la data, essa può essere: valuta o contabile.

La data valuta è quella, quando si è effettivamente compiuta l’operazione, l’accredito o l’addebito.

La data contabile non è quasi mai uguale alla valuta.

L’accredito, somma versata sul conto.

L’addebito, somma esportata dal conto.

Descrizione operazione.

Il saldo può essere, disponibile o contabile.

Quello che è sempre da considerare è il saldo disponibile, la reale cifra che avete a disposizione; mentre il saldo contabile come la data valuta e asincrono possono passare da 2 fino ad una settimana o più per visualizzare la stessa cifra del disponibile.

Ciò è dovuto a tempi burocratici più che tecnici, coinvolgono gli istituti bancari.

Le stesse voci viste per il conto corrente valgono per le carte di credito, inclusa la Postepay.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *