Come registrare un programma in streaming

In un precedente articolo abbiamo visto come vedere la tv al pc (Lista IPTV dei canali in chiaro del digitale terrestre), adesso vediamo il caso specifico qualora abbiamo intenzione di registrare la trasmissione che stiamo vedendo.

Per fare questa operazione useremo VLC e una lista IPTV.

Avviare la registrazione

Una volta scaricata la lista/url IPTV aprire VLC e caricarla da Media – File (se si tratta di un .m3u) o da Media – Flusso di rete (se abbiamo fatto copia-incolla dell’url).

Importante! Il segnale in streaming arriva posticipato di circa 30 secondi rispetto a quello del digitale terrestre, satellitare e radiofonico.

Prima di iniziare la registrazione è importante mostrare i comandi avanzati dal menu Visualizza.

Posizionarsi sull’emittente che si desidera registrare e quando si è pronti, fare clic col tasto destro del mouse su un lato dello schermo e dal menu contestuale scegliere la voce Registra.

Per terminare la registrazione fare nuovamente clic alla voce Registra. Il cambio canale durante la registrazione interrompe la stessa. Inoltre, è possibile registrare solamente canali tv e non canali audio (radio).

Le registrazioni, nel formato mp4, vengono salvate all’interno della cartella di sistema Video.

Catturare schermata

Dal menu Video – Cattura schermata è possibile fare uno screenshot, in altre parole una fotografia di ciò che si sta vedendo, che sarà salvata all’interno della cartella di sistema Immagini.

Se sono mostrati i comandi avanzati è possibile fare uno snapshot facendo clic sull’icona della fotocamera.

La registrazione viene salvata nel formato mp4.
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *