Come Usare Gps su Smartphone Senza Connessione

Tutti gli smartphone di ultima generazione hanno tra le numerose funzionalità il gps, strumento indispensabile per usare il cellulare come navigatore satellitare.

here-drive-plus

Com’è noto il navigatore satellitare per funzionare non necessita di alcuna connessione dati o persino sim, l’unico strumento indispensabile che sia attivo è il gps, per localizzare il veicolo o comunque la persona e ovviamente l’app che fornisca le indicazioni stradali per raggiungere la destinazione prefissata.

Nonostante i navigatori satellitari funzionano senza connessione al pacchetto dati purtroppo la maggior parte dell’app di navigazione sia per Apple che Android necessitano della connessione, fatta eccezione per la consultazione delle mappe.

Se però rientrate tra i possessori di uno smartphone Windows Phone 8.1 potete usare il cellulare come gps senza connessione. In tutti i device di casa Microsoft (ex Nokia) di default è preinstallata Here Drive, un app che permette di usare il navigatore, con inclusa l’essenziale funzione di assistente vocale anche in caso di assenza della connessione. 

Preventivamente, online da connessione wi-fi, scaricare la mappa della propria nazione o regione.

Digitando il nome della destinazione, l’app informerà che non è possibile connettersi, a questo punto fare un tocco su “cerca offline” e sarà a questo punto utilizzare il navigatore satellitare gps dello smartphone senza sim e/o connessione ad internet.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *