Comprare e attivare una sim on line

Tutti i servizi dei grandi operatori di telefonia mobile vengono gestiti tramite la telematica e grazie ad essa oggi è possibile comodamente da casa, acquistare e poi attivare una sim, senza aver la necessità fisica di rivolgersi presso un negozio affiliato.

Carta Sim

In tutti i casi per ordinare la sim ricaricabile (ma in taluni casi come con Tre è possibile acquistare una usim abbonamento) è necessario iscriversi gratuitamente sul sito dell’operatore, fare un ordine, pagare, inviare e attendere che venga accettato una copia di un documento d’identità valido (la patente, il passaporto o la carta d’identità) e poi una volta ricevuta a casa la sim, attivarla seguendo le istruzioni riportate. In genere il costo base della sim è di € 10 di cui € 5 per l’attivazione e gli altri € 5 di traffico.

Tra i principali operatori di telefonia mobile che permettono l’acquisto di una nuova sim ci sono:

Poste Mobile

Vodafone

Noverca

Bip Mobile

Tipi di schede:

Sim è una sigla che deriva dall’inglese Subscriber Identity Module, traducibile come modulo d’identità dell’abbonato. Si tratta di una particolare applicazione eseguita da una smart card, il cui termine tecnico è ancora una volta in sigla, UCCID.
Nel microchip sono memorizzate le informazioni del cliente, il codice pin e l’eventuale puk per lo sbloccaggio e una piccola memoria che permette di memorizzare i numeri dei contatti e alcuni sms.
La memoria è misurata in Kilobyte (1 KB = 1.024 byte). Le sim più diffuse attualmente nel mercato hanno una capacità di memoria di 64, 128 o 256 KB.
Le Sim che sfruttano reti UMTS prendono il nome di USIM.

SIM

Standard di riferimento

Lunghezza (mm)

Larghezza (mm)

Spessore (mm)

Full-size ISO/IEC 7810:2003, ID-1

85,60

53,98

0,76

Mini-SIM ISO/IEC 7810:2003, ID-000

25,00

15,00

0,76

Micro-SIM ETSI TS 102 221 V9.0.0, Mini-UICC

15,00

12,00

0,76

Nano-SIM ETSI TS 102 221[1]

12,30

8,80

0,67

Tabella tratta da Wikipedia

Per sapere come è possibile mantenere il proprio numero cambiando operatore (=PORTABILITA’), leggi qui.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *