Come configurare controller PS3 su Retropie

Giocare con Retropie senza la scomodità di essere legati ad un cavo usb è una delle priorità di ogni giocatore. Se si dispone di una Play Station 3 è possibile configurare in pochi e semplici passaggi il controller Bluetooh.
Per farlo bisogna preventivamente staccare dalla presa di corrente la PS3 (ciò è necessario per evitare un conflitto di segnale con la console di Sony). Inoltre verificare che Retropie sia connesso a internet e che abbia il Bluetooh attivo (nel caso che si usa una versione precedente a Raspberry PI 3 è necessario collegare un adattatore usb).

Accendere Raspberry PI, collegando preferibilmente una tastiera usb nonché lo stesso controller PS3. Poi andare sull’icona Retropie e selezionare la voce Retropie Setup. A questo punto scegliere la voce “Manage packages” – “Driver” – “ps3controller” e infine “Install from source”, in altre parole installa da sorgente (collegandosi a un server online) i driver del controller ps3 usando la funzione gestione pacchetti di Retropie. Attendere l’installazione dei driver e al termine tornare indietro, premendo più volte il tasto back. 

Affinché le modifiche abbiano effetto bisogna riavviare Retropie. Quindi premere Start – Quit – Restart system.

Premere il tasto PS del controller e configurarlo con Retropie, da Start – Configure Input.

Da notare che all’accensione del controller PS3 si sentirà una leggera vibrazione, ciò è del tutto naturale.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *