Access (L1): Scheda Fogli Dati

Quando si crea un nuovo database con Access 2007, la prima scheda che viene visualizzata è “Fogli dati”.

Poichè il database inizialmente è vuoto, non solo nei contenuti, ma anche come struttura, la prima azione da compiere è definire i campi.

I gruppi presenti nella scheda Fogli dati sono quattro: Visualizzazioni, Campi e colonne, Tipo di dati e formattazione e Relazioni.

access-2007

Visualizzazioni

Una volta creata la tabella, assegnandoli un nome, di default tabella1, facendo clic sulla freccetta permette di cambiare la visualizzazione.

Sono quattro le visualizzazioni, fogli dati, quella che si vede all’apertura, struttura, per mostrare e modificare velocemente il tipo di dati e la formattazione e poi la visualizzazione per tabella e grafico, entrambi pivot.

Campi e Colonne

Ci sono i pulsanti per inserire, eliminare e rinominare un campo.

Tipo di dati e formattazione

Permette di scegliere il tipo di dati per ogni campo.
Esso può essere: testo, memo, numerico, data/ora, valuta, si/no, oggetto OLE, collegamento ipertestuale e allegato. Affianco spuntando la rispettiva casella si può rendere il campo univoco, quindi non accetterà valori duplicati, e/o obbligatorio, che è richiesta la compilazione.
In base al tipo di dati scelto, in alcuni casi, si può selezionare il formato. E nel caso di formato numero, si possono aggiungere alcune opzioni di Excel, quali Valuta (simbolo dell’euro o di altra moneta), simbolo della percentuale, punto separatore delle migliaia, aggiungere o diminuire i decimali.

 Relazioni

L’ultimo gruppo della scheda Foglio dati prende il nome di relazioni. E’ formata da due pulsanti: Relazioni e Dipendenze oggetti.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *