DNS 1.1.1.1 il più veloce e sicuro per navigare su internet

In un precedente articolo abbiamo visto Come modificare manualmente DNS su Windows 10 impostando manualmente i dns di Google o di Cisco OpenDNS, rispettivamente Server DNS preferito 8.8.8.8/Server DNS alternativo 8.8.4.4 per il motore di ricerca e Server DNS preferito 208.67.222.222/Server DNS alternativo 208.67.220.220.

Adesso vi segnaliamo dei nuovi dns da impostare su Windows 10 che vi consentiranno di migliorare la velocità ma anche la sicurezza della vostra navigazione in rete.

DNS: Cos’è e a cosa serve

DNS è acronimo di Domain Name Server è composto da un server primario e un server secondario, usato qualora il principale non fosse raggiungibile, che si occupa di risolvere le richieste dei client, convertendo gli indirizzi ip formati da quattro terzine ognuna separata da un punto in un dominio di secondo o di terzo livello formato da un nome (un eventuale sotto nome) e dalla sua estensione.

Quando digitate il nome di un dominio sulla barra degli indirizzi, il name server va a cercare il corrispettivo indirizzo ip associato.

Per scoprire l’indirizzo ip di un sito web è sufficiente, su Windows, aprire il prompt dei comandi e scrivere:

nslookup www.nomesitoweb.est

Verrà restituito sia l’indirizzo tradizionale ipv4 che quello di prossima generazione ipv6.

Nota: nel caso di hosting condiviso non viene visualizzato il sito web bensì l’home page del provider o del server.

Un altro comando utile per scoprire invece la latenza, ovvero il tempo impiegato per inviare e ricevere un numero predefinito di quattro pacchetti si effettua scrivendo il comando:

ping www.nomesito.est

oppure

ping indirizzoiprouter

L’indirizzo ip del router si ottiene digitando il comando:

ipconfig

Dai risultati ottenuti bisogna estrarre l’informazione inerente indirizzo ip gateway predefinito.

DNS 1.1.1.1

Il dns 1.1.1.1 (e il suo secondario 1.0.0.1) viene fornito gratuitamente da CloudFlare in partnership con Apnic ed è possibile configurarlo, grazie a un app anche su smartphone e tablet Android, iPhone e iPad.

Stando alle informazioni presenti sul sito del nuovo dns gratuito ha un ping medio di 14,96 ms contro i 20,17 ms di OpenDNS  e i 35.29 ms di Google.

Su Windows, Mac o Linux i dns da impostare manualmente sono:

1.1.1.1

1.0.0.1

Per ulteriori informazioni visitare la pagina ufficiale denominata semplicemente 1.1.1.1

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *