Esempi di ragionamento numerico

6 15 33 ? 141

La soluzione è 69 (33×2)+3 data dal raddoppio e successivo incremento di 3. [a1x2+3 = a2x2+3 = a3x2+3 = a4x2+3 = a5]

7     4     11     ?     3     25

La risposta corretta è 22 (22+3=25). Si nota che la terza cifra è ottenuta dalla somma delle prime due. [a1+b1=c1; a2+b2=c2]

?     12     13     78     79

Il valore mancante è 2 (2×6=12). Da notare che la seconda e la quarta cifra sono ottenute dal prodotto per 6 mentre la terza e quinta cifra incrementano di 1 il risultato ottenuto dalla moltiplicazione. [a1(6) = a2(+1) = a3(6) = a4 (+1) = a5]

18 19 22 ? 34

Il valore assente è 27 (22+5). Incremento crescente su base dispari. Il primo numero viene incrementato di 1, il secondo di 3, il terzo di 5 e il quarto di 7. [a1+1=a2+3=a3+5=a4+7=a5]

68 61 ? 50 46

La soluzione è 55 (61-6). Decremento. Il primo valore è decrementato di 7, il secondo i 6, il terzo di 5 e il quarto di 4. [a1-7=a2-6=a3-5=a4-4=a5]

48     54     58     60     ?

Il valore incognito è 60 (60+0). Ancora una volta abbiamo un incremento decrescente su base pari. Pertanto la prima cifra è incrementata di 6, poi di 4, di due e infine di 0. [a1+6=a2+4=a3+2=a4+0=a5]

4     ?     80     240     480

Il numero che sostituisce il punto interrogativo è dato da 20 (4×5). Prodotto decrescente. Il primo numero viene moltiplicato per 5, il secondo per 4, il terzo per 3, il quarto per 2. [a1x5=a2x4=a3x3=a4x4=a5]

4 20 15 ? 70

La risoluzione è nel numero 75 (15×5). Il valore in comune è 5 che viene moltiplicato al primo e terzo numero e sottratto al secondo e quarto numero. [a1x5=a2-5=a3x5=a4-5=a5]

112     56     ?     14     7

Il numero assente è 28 (14×2). Partendo da destra a sinistra ogni valore viene raddoppiato. [a1=a2x2; a2=a3x2; a3=a4x23; a4=a5x2]

840     ?     20     4     1

Soluzione: 120 (20×6). Test simile al precedente con una leggera differenza il prodotto, effettuato sempre da destra a sinistra, viene incrementato. [a1=a2x7; a2=a3x6; a3=a4x5; a4=a5x4]

48     37     52     39     56     ?

Esito: 41 (39+2). Empiricamente abbiamo un incremento di 4 per i numeri dispari e di 2 per i numeri pari. [a1+4=a3; a3+4=a5; a2+2=a4; a4+2=a6]

7     16     9     13     ?     10

Risposta esatta: 11 (9+2). Ragionamento analogo al precedente si ha un incremento di 2 delle posizioni dispari e un decremento di 3 delle posizioni pari.

1     10     ?     110     9     90

Esito positivo: 11 (11×10=110). In questo caso si hanno 3 coppie dove il secondo valore è ottenuto dal prodotto del primo per 10.

315     315     105     ?     3

Soluzione: 21 (7×3=21). Da destra a sinistra il primo valore viene moltiplicato per 7, il secondo per 5, il terzo per 3 e il quarto per 1.

84     71     58     45     ?

Il numero giusto è 32 (45-13). Ogni valore è differenziato di 13 cifre.

6     15     24     ?

Esito: 33 (24+9). Ogni valore è incrementato di 9.

?     18     32     8     56     14

Soluzione corretta: 72 (18×4). Ancora una volta vanno considerate solamente le coppie contigue, di cui il primo valore è dato dal prodotto del secondo per 4.

6     ?     18     27     38

Il numero risolutivo è 11 (6+5). Infatti ogni valore viene incrementato nel seguente modo: il primo di 5, poi di 7, di 9 e infine di 11.

210     30     6     ?     2

Sostituire l’incognita col 2 (2×3). Di fatto ogni valore, letto da destra a sinistra viene moltiplicato così, il quinto numero moltiplicato per 1, poi il quarto per 3, il terzo per 5 e il quarto per 7.

168     168     ?     28     7

Esito: 84 (28×3). Sempre leggendo da destra a sinistra l’ultimo valore viene moltiplicato per 4, poi il penultimo per 3, il terz’ultimo per 2 e infine il secondo valore viene moltiplicato per 1.

19     28     ?     41     45

Soluzione: 32 (28+4). Calcolo decisamente più elaborato infatti si nota che la prima coppia è distanziata di 9 lunghezze e l’altra coppia di 4 lunghezze il numero in comune è 32 perché dista 4 punti dal 28 e 9 dal 41.

81     144     27     ?     9     4

Risposta: 24 (6×4). Le posizioni dispari vengono moltiplicate per 3 mentre le pari per 6.

66     77     ?     96     104

Soluzione: 87 (77+10). La differenza tra un valore e un altro decresce. Dal primo al secondo numero ci sono 11 punti, tra il secondo e il terzo 10 p, tra il terzo e il quarto 9 p e infine tra il quarto e il quinto 8 p.

? 30 20 32 22

Esito: 18 (30-12). Si notano due coppie separate da 10 punti tuttavia bisogna anche notare la differenza tra la terza e la quarta cifra che è appunto di 12 punti.

225     900     ?     600     100

Risultato: 150 (150×6=900 mentre 150×3=600). La seconda cifra è ottenuta moltiplicando la prima per 3 mentre la quarta cifra è ottenuta moltiplicando l’ultima cifra per 6 di conseguenza la cifra centrale alla sua sinistra va moltiplicata per sei e alla sua destra per tre.

17     34     ?     12     2     14

Soluzione: 51 (17+34). La somma della prima coppia dà il terzo numero come la somma del quarto e quinto numero dà per risultato il quinto numero.

12     8     32     28     ?

Esito: 112 (28×4). Da sinistra a destra i numeri che occupano la posizione pari vengono moltiplicati mentre quelli che occupano la posizione dispari vengono sottratti. La base di riferimento è 4.

20     10     34     24     ?     3

Esito: 13 (13-10). Ci sono tre coppie e ognuna è separata da 10 punti.

?     7     9     16     25

Risultato: (perché 2+7=9). Le prime due cifre sommate producono la terza che, a sua volta, addizionata, alla quarta cifra produce il quinto numero.

27     3     216     6     ?     5

Esito: 125 (perchè: 5x5x25=125). Si ha un suddivisione in tre coppie. Il primo valore di ogni coppia è dato dal prodotto del numero alla sua sinistra per se stesso e poi per il risultato ottenuto. 3x3x9; 6x6x36.

?     7     14     42     168

Soluzione: 7 (7×1). Da sinistra a destra ogni valore viene moltiplicato per un numero crescente. Il primo per 1, poi per 2, per 3 e infine per 4.

8 15 16 23 31 ?

Risultato: 38. Ogni coppia è differenziata di 7 punti.

?     7     48     14     12     21

Risultato: 192. I numeri che occupano la posizione dispari sono multipli di 12 mentre quelli che occupano la posizione pari sono multipli del 7.

38     40     ?     31     20

Risposta corretta: 29 (40-11). La prima cifra è incrementata di 2, la terza va sottratta di 11 di conseguenza la terza cifra, va differenziata di 11 alla sua sinistra e incrementata di 2 alla sua destra.

250     ?     10     2

La risposta è 50 (50×5). Ogni numero, partendo da destra va moltiplicato per 5.

7     ?     14     18     28     36

Il numero assente è 2, considerando che ogni coppia viene incrementata con numeri pari. La prima di 2, la seconda di 4 e l’ultima di 8 cifre.

144     24     12     2     ?

Risposta: 1, in quanto ogni numero – da destra a sinistra viene prodotto con una cifra incrementata. Il primo valore per 1, poi per 2 e infine per 3.

41 33 8 ? 32 26

Il valore corretto è 58 perché la differenza di 41 e 33 restituisce 8 mentre il 58 è dato dalla somma di 32 e 26.

196     98     ?     7     1

Esito: 14 in quanto il primo valore – da destra – è moltiplicato per 7, poi per 2, il terzo valore è moltiplicato per il suo precedente (7) e infine il quarto è moltiplicato per 2.

58     51     ?     40     36

Soluzione: 45 poiché tutte le cifre sono decrementate partendo dal valore -7.

144     ?     84     54

Soluzione: 114 perché ogni valore è decrementato di 30.

5     20     17     68     ?

Soluzione: 65 le cifre che occupano la posizione dispari vengono prodotte per 4 mentre quelle che occupano la posizione pari vengono decrementate di 3.

51 39 ? 41 55

Esito: 53 giacché la prima coppia si differenzia di 12 mentre l’altra è incrementata di 14 pertanto il numero che soddisfa entrambe le condizioni è 53 perché da un lato incrementa il 39 di 14 e dall’altro si decrementa di 12.

25     125     4     8     36     ?

Risultato: 216 infatti ogni numero che occupa la posizione dispari va moltiplicato per il suo esponente.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *