Esportare Messaggi da Webmail

La posta elettronica si può consultare in due modi: webmail e client. Nel primo caso è sufficiente collegarsi al sito che fornisce il servizio, inserire username e password per accedere, mentre tramite client è necessario installare un software, ad esempio Thunderbirds di Mozilla oppure il popolarissimo Outlook di Microsoft. Usando un client si hanno diversi vantaggi tra cui i più noti sono: consultazione off line, opzione conferma di lettura e salvataggio dei messaggi.

In questo articolo spieghiamo come esportare i messaggi da una casella di posta elettronica, prendendo ad esempio come provider Hotmail e come client Thunderbirds.

Nota:
Qualora si utilizzi la “doppia verifica” su Hotmail come password è necessario inserirne una specifica che si trova in Impostazioni account -> Sicurezza e privacy -> Gestisci sicurezza avanzata -> Password dell’App -> “Crea una nuova password per l’app”

Scaricare e Installare Thunderbirds

Scaricare e poi installare dalla pagina ufficiale download di Mozilla l’ultima versione per Windows di Thunderbirds.

Aggiungi Account

Avviato il programma, clic su Crea account email, inserire username (indirizzo email completo) e password e clic su Fatto. In genere il sistema riesce a recuperare automaticamente le impostazioni, qualora non fosse possibile fare clic su configurazione manuale e cercare le impostazioni corrette nel web. Da notare che è possibile scegliere tra due tipi di server della posta in arrivo tra: Imap (cartelle remote) e Pop (le cartelle vengono scaricate su pc). Il vantaggio di scegliere la prima opzione consiste nella sincronizzazione con la webmail, qualora eliminate o leggete un’email risulterà anche nella versione web.

Esportazione E-mail

Oltre a Thunderbirds è necessario scaricare un plugin “ImportExportTools” che permette di esportare i messaggi, anche con allegato, nel formato testo, html ed email. Scaricabile dal sito ufficiale.
Per installare il plugin fare clic in alto a destra, sul quadratino -> Componenti Aggiuntivi e dall’icona in alto a destra ad ingranaggio clic su “Installa componente aggiuntivo da un file …” e selezionare il file precedentemente scaricato – in genere si trova nella cartella download. Riavviare il programma per completare l’installazione. A questo punto per esportare i messaggi, fare clic su una cartella e poi dal solito quadratino in alto a destra clic su Strumenti -> ImportExportTools -> Esporta i messaggi della cartella -> e scegliere il formato e successivamente la cartella dove salvare i file.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *