Excel (L23): Coordinatore di classe, prospetto assenze, ritardi, uscite e giustificazioni

Il coordinatore di classe è il responsabile che deve mantenere in ordine il registro delle assenze, ritardi, uscite e soprattutto giustificazioni.

Con Excel è possibile creare una cartella di lavoro contenente tanti fogli quanti sono i mesi scolastici (dieci, da settembre a giugno).

Per ogni mese andrà riportato, nella prima colonna, i nomi degli alunni; poi il calendario e infine il report sul numero di assenze, ritardi, uscite anticipate e ciò che ogni alunno deve giustificare.

Calendario

Tramite la formattazione condizionale è possibile evidenziare le domeniche col classico colore rosso. La formula è: =SE(GIORNO.SETTIMANA(A1;2)=7;1;0)

Convalida dati

Per ogni giorno bisogna indicare l’eventuale assenza, ingresso, ritardo nonché se l’alunno ha giustificato.

Tutto ciò si può fare tramite una convalidazione dei dati. E’ un’operazione importante da effettuare per evitare di inserire valori errati.

Spostarsi sulla prima riga del calendario, poi andare su “Dati – Convalida dati” e alla voce “Consenti” scegliere “Elenco” e nel campo “Origine” scrivere: A, R, U, R+U.
Ripetere la stessa azione, per la seconda riga, e questa volta scrivere solamente la G.

La formula, tramite la compilazione automatica, può essere ripetuta per tutti gli altri giorni.

Conteggio Assenze, Ritardi, Uscite e Giustificazioni

Nelle ultime colonne (A, R, U, R+U e G) basta inserire un conteggio, solo nel caso in cui si presenta una specifica condizione. La formula è: =CONTA.SE(B2:AE2;”A”). In questo caso Excel fa una verifica nell’intervallo compreso tra i giorni presenti nelle celle da B2 ad AE2 e se presente la lettera A, effettua il calcolo. La stessa formula, modificando l’ultimo criterio si adatta per i ritardi, le uscite, gli eccezionali (e rarissimi casi) di ritardi e uscite nello stesso giorno nonché alle giustificazioni.

In quest’ultimo caso è stata applicata un ulteriore formattazione condizionale che consente di evidenziare, col colore rosso una o più giustificazioni da presentare e col color verde la regolarità dell’alunno.

Scaricare esempio per coordinatore di classe

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *