Formattare il testo con LibreOffice

Di default su Writer – l’applicativo per la videoscrittura della suite gratuita LibreOffice – viene mostrata la barra degli strumenti inerenti la formattazione.
Partendo da sinistra a destra è possibile compiere azioni sul testo già selezionato oppure ancora da digitare.

Gli elementi di una formattazione del testo sono:

  • Intestazione
  • Font (tipo di carattere)
  • Stile
  • Colore
  • Allineamento
  • Elenchi
  • Rientro
  • Interlinea

L’intestatazione

Il menu a tendina che riporta il testo “Stile del paragrafo predefinito” fa riferimento alle intestazioni, i titoli.
Subito dopo troviamo due pulsanti per assegnare lo stile selezionato o uno nuovo.

Il font

Il tipo di carattere predefinito su Writer è il “Liberation Serif” con la dimensione di 12 punti. Facendo clic sui rispettivi menu a tendina è possibile modificare sia il font che la sua dimensione.

Lo stile del carattere

I pulsanti B, C, S ed S barrata fanno riferimento allo stile del carattere, rispettivamente consentono di impostare il grassetto, corsivo, sottolineato e barrato. I tasti di scelta rapida sono:

  • CTRL + B = Grassetto (bold)
  • CTRL + I = Corsivo (italic)
  • CTRL + U = Sottolineato (underlined)

Apice e Pedice

L’icona della X affiancata, proposta in due varianti, consente di attivare l’apice o il pedice.

Cancellare la formattazione

Subito dopo l’icona del pedice è presente l’icona che consente di cancellare la formattazione diretta.

Writer è un programma gratuito incluso nella suite LibreOffice.

Il colore

E’ possibile evidenziare il testo colorando oppure scegliendo un colore specifico solo per la parte testuale e non per il suo sfondo.
Il colore predefinito del testo è nero.

L’allineamento

Quattro pulsanti disponibili per la gestione dell’allineamento: sinistra, centro, destra, giustificato.
Il valore predefinito dell’allineamento è sinistra.
I tasti di scelta rapida sono:

  • CTRL + L = Allineamento a sinistra (right)
  • CTRL + E = Allineamento al centro
  • CTRL + R = Allineamneto a destra (left)
  • CTRL + J = Allineamento giustificato (justify)

Gli elenchi

Sono due le tipologie di elenchi disponibili: puntati (punti circolari, quadrati, a diamante, freccie, segni di croce, segni di spunta, etc.) e numerati (numeri cardinali arabi, numeri ordinali romani, lettere, etc.).
L’elenco puntato predefinito è a punti circolari piccoli pieni mentre quello numerato è anticipato dalla parentesi tonda.

Il rientro

Il rientro è la possibilità di posticipare l’inizio di una o più righe di testo. E’ possibile aumentarlo o diminuirlo.
Da tastiera si agisce tramite il tasto TAB (aumento) e BACKSPACE (diminuisci).

L’interlinea

L’interlinea è lo spazio presente tra una riga e un’altra di un testo.
Il valore predefinito è 1,15.
Le altre opzioni sono: singola (1), doppia (2) oppure a 1,5.
Inoltre, si può incrementare o decrementare, tramite gli appositi pulsanti, la spaziatura tra paragrafi.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *