Linux Desktop Ubuntu – Grub Customizer, modicare facilmente il boot

Ecco una semplicemente applicazione con interfaccia grafica che consentirà di modificare il boot di Linux.

Aprire il terminale (si trova nel dash, basta scrivere le prime lettere e comparirà) e digitare:

sudo add-apt-repository ppa:danielrichter2007/grub-customizer

poi

sudo apt-get update

ed infine

sudo apt-get install grub-customizer

Tornare nel dash e digitare grub, subito comparirà il nuovo programma, aprirlo e spostare Windows alla prima posizione.

boot linux

Inoltre è possibile cambiare il colore, il font, il tempo di timeout ed altre utily.

Questa soluzione è utile anche per ripristinare il boot scomparso a causa di una nuova installazione di Windows.

Salvare e riavviare il sistema.

Nota, le informazioni contenute in questa guida sono state verificate correttamente nel 2012 tuttavia nel frattempo potrebbero aver subito variazioni.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *