Il target Blank e gli attributi rel Noopener noreferrer di WordPress

Negli ultimi anni Worpdress inserisce automaticamente a tutti i link che si devono aprire in una nuova finestra, il target=”_blank” due nuovi attributi rel=”noopener noreferrer”.

Noreffer e Noopener

Noreferrer evita di tracciare il traffico inviato dal sito al collegamento esterno mentre noopener viene utilizzato per motivi di sicurezza, proteggendo il link da eventuali malintenzionati che potrebbero far aprire un’altra pagina sulla nuova finestra diversamente da quella specificata dall’utente.
In chiave marketing l’attributo noreferrer è penalizzante in quanto il link ospitato all’interno di un redazionale non potrà tracciare il traffico proveniente dal contenuto acquistato.
Per risolvere questo fastiodioso problema si può usare un plugin oppure semplicemente evitare di impostare il target=_blank” in tale modo il link non si aprirà in una nuova scheda.

Esempio

Codice impostato da WordPress per un link che si deve aprire in una nuova finestra.

<a href=”https://nomesito.est” target=”_blank” rel=”noopener noreferrer”>Testo</a>

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *