Mastercard SecureCode e Verified by Visa password aggiuntiva contro la frode

Per proteggere dall’uso fraudolento delle carte di credito Mastercard e Visa, i due principali fornitori di carte di credito, da qualche tempo hanno lanciato rispettivamente il programma “Mastercard SecureCode” e “Verified by Visa”. Si tratta di inserire una password aggiuntiva (come ulteriore misura di sicurezza verrà visualizzata una frase scelta in fase di iscrizione al programma), oltre ai tipici dati della carta (numero, data di scadenza, cvv2 e nome del titolare) richiesta da quei siti convenzionati con il servizio. La registrazione è gratuita, basta visitare il sito della propria banca o ente che ha emesso la carta.

In questo articolo ci occupiamo di come registrare il Verified by visa per la Postepay Standard (probabilmente la carta di credito prepagata più diffusa, principalmente tra i giovani).

Scrivere sulla barra degli indirizzi del browser (preferibilmente usando Firefox ed evitando di salvare la password) il sito www.postepay.it ed in alto a sinistra, nel box di login, inserire i dati di accesso al sito di poste.it, l’username e la password.

Una volta autenticato, dal menù “Servizi on line” clic su Sicurezza web ed in fondo alla pagina clic su maggiori informazioni inerenti alla Sicurezza web per siti esterni.

In fondo a questa nuova pagina che spiega in dettaglio il nuovo e innovativo sistema di sicurezza, clic in fondo alla pagina per procedere con la registrazione e la gestione dei servizi 3D Secure

Verrà aperta una nuova finestra dove inserire le dodici cifre della carta Postepay e clic su Invia.

A questo punto è possibile iscriversi, clic su registrarti ora oppure nel caso che questo servizio sia stato già abilitato per questa o altra carta, clic su gestione profilo.

Una nota in basso ricorda che il servizio è gratuito, non è necessario scaricare software ed offre maggiore protezione pe la carta.

Con un clic su Registrati ora, verrà aperta una nuova finestra (fare sempre attenzione durante questa fase che il protocollo (l’inizio dell’indirizzo url) sia https:// e non http://)

La registrazione si compone di quattro step:

  1. Immetti numero carta
  2. Verifica identità
  3. rea codice Verified By Visa
  4. Registrazione completata

 

 1 Immetti numero carta

verifiedbyvisa-fase1

Verrà visualizzato il numero inserito in precedenza, verifica la correttezza. Nel secondo campo inserire l’indirizzo di postemail. L’indirizzo di postemail è formato dal tuo nomeutente che utilizzi per accedere al sito di poste italiane e il suffisso poste.it esempio: nome.cognome-1234@poste.it

Clic su avanti.

2 Verifica identità

verifiedbyvisa-fase-2

Leggere le condizioni d’uso del protocollo di sicurezza Verified by Visa e l’informativa ai sensi dell’art. 13 del d.lgs n. 196/2003. Accetto spuntando le due caselle in basso.

Clic su avanti.

A questo punto il secondo step richiede l’inserimento dei 16 caratteri del codice fiscale.

Clic su Avanti.

3 Crea codice Verified By Visa

verifiedbyvisa-fase-3

Eccoci finalmente giunti al codice. Si compone di due fasi, la prima è la creazione del codice, l’altra del messaggio personale che verrà visualizzato ogni volta che si sta effettuando un acquisto su un sito convenzionato con questo sistema.

Il codice Verified by Visa deve essere formato da un minimo di 6 fino ad un massimo di 10 caratteri alfanumerici. Evitare di usare parole contenute nel dizionario della lingua italiana. Non è indicato se il codice è di tipo case sensitive, ovvero se differenzia tra caratteri scritti in minuscolo da quelli scritti in maiuscolo, ma da un test eseguito è case sensitive, pertanto chi proverà a fare un attacco brute force (considerando una password formata da 10 caratteri alfanumerici e case sensitive) avrà 10^62= 1 e.

Mentre il messaggio personale può avere una lunghezza da un minimo di 1 ad un massimo di 30 caratteri e ovviamente deve essere diverso dal codice inserito nel campo precedente.

Nel caso in cui dimentichi il codice Verified by Visa è possibile crearne un altro, effettuando una nuova registrazione sul sito postepay.it

4 Registrazione completata

Clic su Chiudi finestra

In seguito da gestione profilo è possibile vedere la cronologia delle transazioni Verified by Visa; aggiornare il codice e il messaggio ed annullare il servizio Verified by Visa.

Verified by visaPer concludere la transazione è necessario conoscere il codice Verified by Visa. Dopo tre tentativi il codice si blocca.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *