12 Modi Per Proteggere Identità Online Da Cyber Criminali

Il modo in cui usiamo Internet è cambiato significativamente nel corso degli ultimi dieci anni, e ora è estremamente difficile vivere senza essere connessi. Con tutte le informazioni relative alla vita personale, al proprio lavoro e alle finanze che galleggiano intorno al cyberspazio, è pertanto risulta di vitale importanza prendere le misure che sono necessarie per proteggere l’identità. La maggior parte dei passaggi sono facili e veloci e non costerà qualcosa di diverso da un paio di minuti.

laptop-868816_640-min

1. Lasciare informazioni personali sui social

Informazioni private come l’indirizzo di casa o un numero di telefono sono tutti piccoli pezzi di un puzzle che danno agli hacker le informazioni di cui hanno bisogno. Rimuovere gli “amici” che non si conoscono personalmente, e rivedere tutte le informazioni pubblicate.

2. Proteggere le password

Oltre a rendere le password più forti, fare attenzione a non utilizzare la stessa per tutti gli account che si possiede. Pertanto è importante avere più di una password, e assicurarsi che non sia qualcosa di facile da indovinare (o trovare sui profili di social), come sopranomi e date di nascita.

3. Rivedere le impostazioni sulla privacy

Ricordare di attivare l’opzione “solo amici” su Facebook e altri social dove si possiede un account. Eventualmente modificare altre impostazioni dalla sezione “privacy” del proprio profilo.

4. Controllare le impostazioni di privacy sul cellulare

E’ utile attivare manualmente i servizi di localizzazione GPS. Questo farà sì che nessuno sta monitorando la vostra posizione. Alcune applicazioni potrebbero chiedere di attivare la funzione di localizzazione in modo da fornire un servizio più accurato, ma questo non è normalmente una necessità per l’utilizzo delle applicazioni.

5. Essere prudenti con le email di phishing

Le email di spam stanno diventando sempre più sofisticate, ma nessun servizio vi chiederà mai di fornire la password del vostro account. Basta osservare l’indirizzo email del mittente per rendersi conto che si tratta di una truffa, normalmente simile all’originale, ma spesso riporterà qualche lieve modifica nelle lettere.

6. Assicurarsi che la rete Wifi sia sicura

Scegliere una password sicura per la rete wifi. Questo fermerà gli hacker a connettersi alla rete ed eseguire attività dannose.

7. Guardare Lista Movimenti della Carta di Credito

Al momento dell’acquisto di prodotti on-line, tenere d’occhio la lista movimenti della carta di credito. Eventuali cambiamenti significativi possono indicare che qualcuno ha rubato le informazioni.

8. Utilizzare software di sicurezza e fare aggiornamenti

Ciò vale sia per un cellulare che per un computer. E’ la prima linea di protezione per le informazioni sensibili. Molti computer sono dotati di un firewall installato, ma ci sono anche versioni gratuite. I firewall sono un ottimo modo per scoraggiare gli hacker.

9. Tenere d’occhio i https://

La “s” alla fine del http significa sicuro. Assicurarsi che qualsiasi sito web dove si sta inserendo delle informazioni sensibili riporti sulla barra degli indirizzi https anziché il semplice http.

10. Usare un indirizzo email alternativo

Utilizzare un indirizzo e-mail separato per corrispondere con gli altri differentemente da quello che si utilizza per accedere ai siti web. Ciò elimina un punto di partenza per gli hacker che stanno cercando di accedere e ottenere informazioni private.

11. Notifiche di accesso

Alcuni siti web consentono di ricevere una notifica via email ogni volta che un indirizzo IP non è riconosciuto e tenta di accedere a un vostro account. Ciò non impedirà a un hacker di entrare, comunque produrrà un’eventuale prova da utilizzare successivamente.

12. Abilitare l’autenticazione in due fasi

L’autenticazione a due fasi richiede un secondo codice, di tipo usa e getta, da inserire dopo che è stato inviato via sms al telefono registrato sul vostro account. A volte è fastidioso, tuttavia rappresenta una solida garanzia che nessuno potrà accedere senza disporre anche del vostro cellulare.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *