Navigazione in incognito su Google Chrome

La navigazione in incognito su Google Chrome consente di non memorizzare sul computer in uso le proprie attività tuttavia i preferiti e i download rimarranno salvati.

Abilitando la navigazione in incognito Chrome non salverà: cronologia di navigazione, cookie e dati dei siti e informazioni inserite nei moduli. Tuttavia la navigazione in incognito consentirà a siti web e al provider di raccogliere informazioni sull’attività svolta.

In altre parole con la navigazione in incognito non vengono memorizzate informazioni a livello locale.

Differentemente da ciò che accade su Firefox o su Edge per attivare la navigazione in incognito su Chrome bisogna premere contemporaneamente i tasti: CTRL + SHIFT + N.

Durante la navigazione in incognito viene visualizzata la scritta “In Incognito” seguita dall’icona di un detective in alto a destra dello schermo, vicino ai tre puntini verticali.

Quando la modalità in incognito è attivata la barra degli indirizzi diventa di colore grigio scuro.

Navigazione anonima da smartphone e tablet

Per attivare la navigazione in incognito da smartphone e tablet che usano Google Chrome, basta fare un tocco sui tre punti verticali posti in alto a destra dello schermo e dal menu scegliere la voce Nuova scheda in incognito.
Anche in questo caso durante la navigazione anonima la barra degli indirizzi è di colore grigio scuro.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *