Photoshop (L8): Lasciare Dettaglio a Colori e Il Resto in Bianco e Nero

Ricordate l’immagine della bambina con il cappotto di colore rosso in Schinder List il capolavoro sull’olocausto di Steven Spielberg. Lo stesso effetto, dettaglio a colori e il resto in bianco e nero si può ottenere tramite Photoshop.

Il metodo più semplice e facile da ricordare è il seguente:

bianco-e-nero-colore-photoshop

Aprire il file da modificare.

Duplicare il livello dell’immagine, dal menù di scelta rapida Duplica livello.

Dalla barra dei menù: Immagine -> Regolazione -> Togli saturazione.

Adesso l’immagine è in bianco e nero per far risaltare il dettaglio a colori, e fare lo zoom sulla parte da far rimanere a colori e usare lo strumento gomma.

Invece della gomma da cancellare si può utilizzare il pennello, dopo duplica livello, andare su pennello e scegliere strumento pennello Sostituzione colore e dalla barra delle opzioni Metodo saturazione. In questo caso si ottiene lo stesso risultato ma in modo diverso. Se con la gomma si esaltava il punto da scoprire a colori con il pennarello si evita di selezionarlo, dipingendo tutto in bianco e nero.

Terminata l’azione salvare il file ed eventualmente il progetto, nel formato psd, per eventuali future modifiche all’immagine.

 

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *