Power Point (L11): Registrazione schermo

Non necessariamente bisogna scaricare software aggiuntivo per registrare ciò che avviene sullo schermo del proprio computer ma si può usare un programma, quasi sempre installato su tutti i sistemi; il riferimento è a Power Point, il noto programma contenuto nella suite Microsoft Office, che consente di registrare lo schermo, includendo anche l’audio originale e il puntatore del mouse.

Catturare lo schermo


Per avviare la registrazione schermo aprire una nuova presentazione Power Point, poi fare clic su Inserisci – Registrazione schermo.
Selezionare l’area da registrare tenendo premuto il tasto sinistro del mouse e spostando il mouse finché viene visualizzata l’area desiderata.
Prima di avviare la registrazione è possibile disattivare due opzioni di default: la registrazione dell’audio e del puntatore.

Per avviare la registrazione fare clic su Registra.

A questo punto effettuare le operazioni da memorizzare e fare clic su Pausa per fermare temporaneamente o Stop per terminare definitivamente la registrazione.

Viene mostrata l’anteprima dello schermo catturato.

Il salvataggio dello schermo catturato avviene facendo clic col tasto destro del mouse sulla preview e dal menu contestuale scegliere la voce Salva elemento multimediale con nome.

Il file sarà salvato nel formato MP4.

Le presentazioni multimediali, spesso, vengono proiettate.
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *