Privacy Facebook

La privacy, il diritto alla riservatezza delle informazioni personali e della propria vita privata è un elemento che spesso rischia di essere minato dal world wide web. Sottovalutando sistemi di uso molto comune.

Facebook

Dopo esserci occupati nella sezione riservata ai webmaster, del who is, il sistema che consente a chiunque di vedere i dati dell’intestatario di un dominio internazionale se non hanno abilitato il servizio di privacy whois, in questo nuovo articolo invece ci occupiamo di un sito o meglio un social network, che milioni di utenti usano quotidianamente. Ormai, l’avete capito stiamo parlando di Facebook. Vediamo come impostare correttamente la privacy.
Creato l’account, accedetevi e fare clic sulla freccia che va verso il basso, affianco ad home, comparirà un piccolo menù, cliccare su Impostazioni Privacy.
Primo punto: Chi può vedere il mio profilo?
Il sistema consente tre varianti, Pubblica (sconsigliata); Amici o per ottenere il massimo della protezione Personalizzata, in questo caso potete decidere tra Amici di Amici, solo voi o le persone specificate potranno visualizzare il vostro profilo.

Per ogni successiva modifica potrai decidere chi può visualizzare le singole informazioni tra: Amici, Amici di Amici, Tutti, Solo voi, Persone Specifiche

Connessione da parte tua
Chi può cercare il tuo profilo per nome o informazioni di contatto?
Chi può inviarti richieste di amicizia?
Chi può inviarti messaggi di Facebook?
Chi può pubblicare sulla tua bacheca?
Chi può vedere i post in bacheca pubblicati da altri sul tuo profilo?

Funzionamento dei tag
Controllo del profilo dei post in cui ti taggano gli amici prima che finiscano sul tuo profilo (nota: i tag potrebbero comunque comparire altrove su Facebook)
Controllo dei tag dei tag che gli amici vogliono aggiungere ai tuoi post
Visibilità massima sul profilo dei post in cui sei taggato aggiunti al tuo profilo
Suggerimenti di tag quando gli amici caricano foto in cui ci sei tu
Gli amici possono registrarti nei luoghi con l’applicazione mobile Luoghi

Applicazioni e siti web
Restringi il pubblico per i vecchi post
Persone e applicazioni bloccate

Un consiglio:
Sempre più aziende o attività commerciali in genere, anzichè creare un gruppo o una fan page, preferiscono usare un profilo, in questo modo possono visualizzare i post e altre informazioni che pubblicate nella nostra bacheca. Importante se non volete che questi furbetti possano visualizzare ciò che pubblicate e quindi i vostri gusti è importante che quando pubblicate un post, escludete la o le persone che non possono visualizzare il vostro post. Questa regola può essere predefinita, in modo tale da non ripetere ogni volta.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *