Come Ripristinare o Formattare Mac

OS X Recovery è l’utily preinstallata in ogni MAC che consente di ripristinare ed eventualmente formattare il dispositivo.

Prima di avviare OS X Recovery verificare di aver effettuato un backup completo di tutti i dati (a tal proposito consigliamo di leggere: Time Machine: Come Fare Backup Automatico su Mac); successivamente accendere il MAC e tenere premuti il tasto CMD e la lettera R. Dopo qualche secondo verrà visualizzata la finestra di dialogo di OS X Recovery.

Quattro sono le operazioni disponibili.

recovery-os-x

Ripristina da backup di Time Machine

Consente di ripristinare da immagine disco precedentemente creata su un’unità usb esterna. Inserire l’unità disco USB (ad esempio un disco rigido esterno, una pen drive oppure un lettore di schede SD e microsd USB) e seguire le istruzioni a schermo.

Reinstalla MAC OS X

Per effettuare questa operazione è necessario essere connessi ad internet. Si tratta di una vera e propria formattazione. Il MAC si connetterà al server di Apple scaricando e poi installando automaticamente il sistema operativo. Effettuando questa operazione tutti i dati verranno cancellati, tuttavia tramite un’unità usb di backup sarà possibile ripristinarli.

Trova aiuto online

Anche questa funzione necessita di una connessione al web attiva. E’ una semplice guida online.

Utily Disco

Se il MAC include una partizione di ripristino, da qui è possibile inizializzare il dispositivo, ma anche effettuare una verifica del volume, per risolvere eventuali errori che potrebbero essere presenti. Al termine della verifica volume verrà visualizzato l’esito, se tutto è filato liscio vedrete “il volume Macinotsh è OK”. Sempre da questa sezione è possibile avere informazioni dettagliate sull’hardware del MAC.

Conclusioni

Nel caso non desiderate effettuare alcuna operazione, dall’icona della mela è possibile riavviare o spegnere il MAC. Ricordandovi, comunque, che una volta avviata la formattazione o il ripristino non è più possibile interromperla, poiché se ciò avvenisse renderebbe inutilizzabile il sistema.

Inoltre prima di avviare qualsiasi delle operazioni sopra indicate controllate che il MAC sia collegato alla rete elettrica, anche nel caso in cui la batteria sia completamente carica.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *