Spostare WordPress da cartella a root

La maggior parte dei webmaster tende a testare online WordPress installandolo su una sottocartella del dominio principale.
Ciò permette di condividere lo sviluppo e le modifiche col cliente.
Una volta conclusa la fase di test è la volta di debuttare ufficialmente sul sito ufficiale, trasferendo pertanto WordPress dalla sottocartella al root.

E’ possibile spostare WordPress da una cartella a un’altra senza la necessità di trasferire/copiare i contenuti ma semplicemente modificando alcune impostazioni virtuali.

Disattivare i Permalink

Impostare l’opzione di Default, ovvero in “Semplice” e salvare le modifiche.

Cambiare l’indirizzo url

Andare su Impostazioni – Generale e modificare esclusivamente il campo inerente “Sito Web (URL)” e non Sito Web WordPress (URL). Ad esempio se è riportato http://www.nomesito.est/prova modificarlo in http://www.nomesito.est.

Copiare due file via FTP

Accedere al proprio client FTP e fare copia-incolla dei file index.php e .htaccess nella directory root.

Modificare il file index.php

Si consiglia di eseguire questa operazione offline utilizzando un editor testuale, pertanto scaricare via ftp il file index.php e sostituire la riga: require (‘./wp-blog-header.php) in require (‘/nomesottodirectory/wp-blog-header.php)

Infine ripristinare il permalink.

Testare il sito

Provare ad accedere al root del dominio per verificare che tutte le modifiche siano state applicate. Ricordandosi che per accedere al pannello amministrativo bisogna digitare l’url dell’originale destinazione di WordPress.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *