Vedere le fatture elettroniche degli acquisti (da privato)

Dal 1° marzo 2020 è possibile consultare nonché scaricare le fatture relative agli acquisti in qualità di consumatore finale, ovvero tutte le fatture intestate a persona fisica quindi riconducibili al proprio codice fiscale.
L’accesso è consentito solo a chi ha già un account per accedere al sito dell’Agenzia delle Entrate (Fisco Online, CNS o SPID) e che abbia esplicitamente aderito al servizio gratuito.

Una volta eseguito il login è possibile filtrare i risultati della ricerca, selezionando la data d’inizio e di fine ed eventualmente inserire anche il numero di partita IVA del fornitore.

La tabella delle fatture

E’ possibile esportare la tabella delle fatture per il periodo o fornitore selezionato. La tabella riporta dati inerenti: il tipo di documento, il numero di fattura/documento, la data di emissione della fattura, l’identificativo del fornitore, l’imponibile/importo, l’imposta, l’sdi/file e se la fattura sia stata visualizzata o meno.
Il file esportato è in formato CSV è può essere importato in un foglio di calcolo come Excel.

Le fatture elettroniche degli acquisti da privato, da marzo, sono disponibili sul sito della dichiarazione precompilata.

Visualizzare le fatture

Per visualizzare una fattura bisogna fare clic sull’ultima icona, presente all’interno della colonna i. Da qui è possibile anche eseguire il download file fattura (attenzione trattandosi di un file con estensione .xml.p7m è necessario disporre di opportuno software per poterlo visualizzare ed eventualmente stampare, per ulteriori dettagli consultare la guida: Come vedere fattura elettronica (file xml p7m)) e il download dei meta-dati, quest’ultimo include l’insieme dei campi che garantiscono l’integrità della fattura, compreso il codice hash e l’SDI (file .xml leggibile con Edge nonché importabile su Excel o altro foglio di calcolo).

Fatture non visualizzate

Alcuni commercianti, soprattutto all’interno dei marketplace, non rilasciano fattura a tutti i clienti, ma solamente a chi ne fa esplicitamente richiesta.
Pertanto, se alcune fatture non sono visualizzate il motivo è da ricercare nel non avere esplicitamente richiesto la fattura in fase di acquisto del prodotto o servizio.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *