Come visualizzare attività su Google Maps e sui risultati di ricerca

Questo articolo è il proseguimento di: Come creare sito vetrina con WordPress un modo per ottimizzare gratuitamente la propria attività su internet.

Oltre all’indicizzazione del proprio sito web il popolare motore di ricerca fornisce un ulteriore e utile servizio di marketing per tutti coloro che hanno un’attività.

Si tratta di Google My business un servizio gratuito che consente a tutti i titolari di un’attività commerciale, professionale o che opera esclusivamente online di avere una scheda sia sul popolare motore di ricerca ma soprattutto all’interno di Google Maps. In quest’ultimo caso inserendo il nome dell’attività si potranno avere automaticamente le indicazioni su come raggiungervi, in auto o anche a piedi.

La scheda attività su Google My Business consente di visualizzare informazioni inerenti gli orari di apertura, il telefono, le indicazioni stradali.

Account su Google My Business

Per utilizzare Google My Business è fondamentale registrare o usare il proprio account Google (se avete un email con Gmail non è necessario creare un ulteriore account) e successivamente procedere alla registrazione dell’attività.

Affinché l’attività sia visibile tra i risultati di ricerca di Google nonché su Google Maps è fondamentale verificarne la titolarità. Generalmente la verifica avviene tramite un codice univoco inviato direttamente all’indirizzo dell’attività che desiderate registrare.

Una volta confermata l’attività è possibile:

  • Inserire giorni e orari di apertura;
  • Modificare le informazioni sulla categoria, il numero di telefono e il sito web;
  • Caricare foto principale, di interni e di esterni;
  • Visualizzare le statistiche sull’attività;
  • Gestire eventuali recensioni future nonché rispondere alle domande dei clienti;
  • Creare un sito web tramite il servizio offerto da Google;
  • Creare post per eventi che saranno visualizzati temporaneamente;
  • Coordinare le autorizzazioni su eventuali più proprietari/gestori;

Esistono anche dei servizi integrativi come gli annunci a pagamento tramite Google Adwords e il servizio tour virtuale.

La propria attività può essere gestita con Google My Business da browser ma anche da app disponibile per Play Store (dispositivi Android) e su App Store (dispositivi Apple).

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *