Word (L14): creare un indice analitico

Su Word oltre al tipico sommario è anche possibile inserire un indice analitico alla fine del documento.
Un indice analitico è un’insieme di voci essenziali stabilite dall’autore, ordinate alfabeticamente, che rimandano alla parte di testo dove sono menzionate. A ogni voce corrisponde il rispettivo numero di pagina.
L’indice analitico può includere nomi comuni, nomi di persone, di luoghi, eventi, concetti e quant’altro può risultare rilevante.

Inserire un indice analitico

Dopo aver inserito il contenuto, portarsi sull’ultima pagina del documento Word poi su Riferimenti – Inserisci indice.
Adesso è necessario creare le voci, selezionare la o le parole e subito dopo fare clic sul pulsante Segna voce. A questo punto sarà mostrata una finestra di dialogo, dove, come voce principale, sarà presente il testo precedentemente selezionato, nel campo opzioni lasciare pagina corrente e facoltativamente si può applicare uno stile a scelta tra grassetto e corsivo, infine fare clic su Segna e poi su Chiudi.
Ogni voce nuova che viene aggiunta comporta l’aggiornamento dell’indice facendo clic col tasto destro del mouse su dove sia stato inserito e premere Aggiorna campo.
E anche possibile, per ogni voce, aggiungere una voce secondaria come può essere un sinonimo, una traduzione o una locuzione ma anche creare un riferimento incrociato spuntando l’opzione nella finestra Segna voce per indice analitico.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *